DIFFERENZE TRA I PRODUTTORI DI CAFFÈ DOLCE GUSTO

DIFFERENZE TRA I PRODUTTORI DI CAFFÈ DOLCE GUSTO

PRODUTTORI DI CAFFÈ DOLCE GUSTO

Quando qualcuno pensa di acquistare una macchina da caffè Dolce Gusto , soprattutto nelle date di Natale 2019 che sono già in cima e che sfruttiamo per fare buoni regali, c’è un dubbio che si presenta sempre nella maggior parte dei casi, a causa delle scarse informazioni che esistono in Internet su questo argomento. Tanto è vero che esso non è insolito per vedere persone per chiedere il caffè Dolce Vit al o qualsiasi altra cosa. Sì, macchina per il caffè Dolce Vita … vero.

Il consumatore medio, che non ha mai comprato una macchina da caffè, non conosce tutte le differenze tra le macchine da caffè Dolce Gusto . Esistono diversi modelli ma non sappiamo quali siano i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno … e nei depositi fisici i dipendenti non sanno sempre come orientarci con precisione.

E, naturalmente, i dubbi si moltiplicano nella testa del compratore inesperto: quale caffettiera Dolce Gusto mi ha comprato? Quale macchina da caffè Dolce Gusto è migliore ? Perché uno è più grande di un altro? Le caffettiere Dolce Gusto sono uguali o ci sono modelli più semplici e avanzati? Quale marca scegliamo e perché, Nespresso vs Dolce gusto ? … e così via all’infinito.

Bene, tenteremo di chiarire questi dubbi spiegando in questo confronto quale differenza c’è tra le macchine da caffè Dolce Gusto , nel modo più chiaro e schematico possibile, in modo da sapere esattamente cosa si intende acquistare.

Come tutti sanno, il prezzo della macchina da caffè Dolce Gusto può variare notevolmente a seconda del modello e del tipo di funzionamento della macchina. Influenza anche l’antichità: gli ultimi modelli sono sempre più costosi, ciò che permette a volte di acquisire modelli di altri anni con riduzioni molto interessanti.

Let ‘s Iniziamo esaminando tutti i modelli esistenti sul mercato, che sono quattordici: Piccolo , Genio , Circolo , Melody , Mini Me , Oblo ,  Jovia , Goccia ,  Stelia , Eclipse ,  Movenza , Lumio ,  colori  e Infinissima . C’è un altro modello, il Dolce Gusto Fontana , che risale al 2010, ma attualmente non è commercializzato in Spagna (anche se è ancora possibile acquistarlo online) e quindi lo lasceremo fuori dal nostro confronto.

  • Coffee Makers Dolce Gusto: qual è il migliore?
  • Funzionamento: macchina da caffè Dolce Gusto manuale o automatica?
  • Che macchina per caffè Dolce Gusto è più grande?
  • Quale caffè Dolce Gusto è il più piccolo?
  • Qual è la caffettiera Dolce Gusto più economica?
  • Caffettiere Dolce Gusto: tipi di capsule
  • Differenze tra modelli Dolce Gusto

Coffee Makers Dolce Gusto: qual è il migliore?

La prima cosa che devi sapere è che le differenze tra i produttori di caffè Dolce Gusto a livello di prestazioni e funzionalità tra tutti loro sono molto piccole, quasi inesistenti. L’unica differenza importante nel funzionamento delle macchine da caffè Dolce Gusto è che scelgono una macchina da caffè manuale o automatica .

Gli altri dettagli su cui dovrai decidere il tuo acquisto sono più estetici o logistici : prezzo, dimensioni, design, colori o capacità del serbatoio dell’acqua, ad esempio.

Ma tutte le macchine da caffè Dolce Gusto funzionano essenzialmente allo stesso modo, usano le stesse capsule e producono un caffè identico.

Se non altro, nei modelli più recenti (anno 2016 in poi) troviamo alcuni progressi come il pannello di controllo touch o l’apertura automatica. Ma nulla che influisce sulla preparazione del caffè.

 

Funzionamento: macchina da caffè Dolce Gusto manuale o automatica?

Prima di andare ad analizzare le differenze tra ogni macchina da caffè Dolce Gusto, spiegheremo la principale differenza di funzionamento che troverete: le macchine da caffè Dolce Gusto sono divise in due grandi gruppi, il manuale e l’automatico.

  • Piccolo , Infinissima ,  Oblò e Jovia sono manuali Dolce Gusto caffè.
  • Drop ,  Stelia ,  Eclipse ,  Movenza ,  Lumio ,  Colors ,  Genius e Mini Me sono macchine automatiche per caffè Dolce Gusto.
  • Le macchine da caffè Circolo e Melody possono essere acquistate in entrambe le versioni, sia manuale che automatica.

La differenza tra una macchina per caffè Dolce Gusto manuale e una macchina automatica è che nel manuale devi fermarti a preparare il caffè nel momento che ti sembra giusto. Se non lo fai, la tua tazza traboccherà

Le macchine da caffè automatiche Dolce Gusto utilizzano il sistema Play & Select, in cui è sufficiente selezionare l’intensità del caffè con una scala da 1 a 7, lo si avvia e la macchina da caffè arresta automaticamente la preparazione al momento giusto. Non devi essere consapevole di nulla, ed è molto più comodo. È possibile visualizzare ulteriori dettagli su questo processo nel seguente articolo:  Differenze tra le macchine per caffè Dolce Gusto manuali e automatiche .

Ovviamente, le macchine da caffè manuali sono molto più economiche delle macchine da caffè automatiche. Se il budget è importante per te, dovresti controllare che la macchina da caffè Dolce Gusto sia manuale, e non tanto nel suo modello concreto.

Funzionamento: macchina da caffè Dolce Gusto manuale o automatica?

Che macchina per caffè Dolce Gusto è più grande?

Se parliamo di capacità, il più grande serbatoio d’acqua ha il  Circolo  e  Dolce Gusto Melody 3 (che non è la normale Melody, occhio agli errori), con 1,3 litri . Altri modelli vengono solo per montare depositi di 1 litro:  Drop ,  Stelia ,  Eclipse ,  Movenza , Lumio,  Colors  e  Genius 2.

Se parliamo di spazio e dimensioni, le nuove macchine da caffè Dolce Gusto ( Stelia ,  Eclipse  e  Movenza) hanno una base abbastanza ampia e pagano per il loro design spettacolare con una dimensione inadeguata secondo quali cucine. Anche il  Circolo  è abbastanza ampio.

Quale caffè Dolce Gusto è il più piccolo?

Se hai bisogno di ridurre lo spazio al massimo, il Piccolo  (19 x 16 cm alla base) e il Mini Me sono le tue opzioni. Preferiamo il secondo, perché è automatico, ma anche qualcosa di più costoso.

Anche le nuove macchine da caffè Dolce Gusto per il 2017, chiamate  Lumio e Colors , sono piuttosto compatte.

Qual è la caffettiera Dolce Gusto più economica?

Se parliamo di nuovi modelli di fabbrica, la macchina da caffè Dolce Gusto più economica è il  Piccolo . Circa 40 euro di solito è quasi sempre.

D’altra parte, tieni presente che alcuni modelli come la Melody o il Circolo hanno due versioni: manuale e automatica. In questi, anche se l’aspetto delle macchine all’esterno è simile, la versione manuale sarà sempre molto più economica di quella automatica.

D’altra parte, se andiamo occasionalmente alle macchine da caffè Dolce Gusto , possiamo trovare molte macchine ricondizionate, con tutte le garanzie e prezzi incredibili. Qui li hai tutti:  vedi tutte le macchine da caffè di seconda mano Dolce Gusto .

 

Caffettiere Dolce Gusto: tipi di capsule

Non sappiamo molto bene perché, ma questa è una domanda frequente tra molti consumatori che ancora non conoscono questo settore. Nel caso lo chiariamo: tutte le macchine da caffè Dolce Gusto utilizzano le stesse capsule . Non ci sono differenze. Non ci sono capsule di un tipo o dell’altro. Sono tutti uguali. È possibile scegliere tra le capsule Dolce Gusto ufficiali o compatibili , ma tutte sono valide per qualsiasi macchina.

Differenze tra modelli Dolce Gusto

Una volta che sei sicuro di voler acquistare una macchina da caffè Dolce Gusto manuale o automatica, dovrai scegliere il modello. Vi diremo le peculiarità di ognuno.

Oblo e Jovia

Abbiamo iniziato con il caffè Dolce Gusto Oblo  e  Jovia . Entrambe le macchine da caffè sono state lanciate sul mercato congiuntamente a settembre 2014. Sono essenzialmente le stesse e differiscono solo per design e forma. Quindi devi scegliere quello che ti piace di più o quello che si adatta meglio nel cavo della tua cucina. Puoi vederlo più in dettaglio in questo articolo: Dolce Gusto Oblo comparativo vs Jovia .

Goccia e Stelia

I modelli Drop e  Stelia sono lanciati sul mercato nell’autunno del 2015 e, a parte il suo design rivoluzionario, si differenziano dal resto delle macchine da caffè Dolce Gusto in quanto introducono un pannello di controllo completamente tattile (Dolce Gusto lo chiama pannello HMI). Entrambe sono macchine da caffè a funzionamento automatico gestite dall’esclusivo sistema Play & Select di Dolce Gusto e dispongono di serbatoi d’acqua da 1 litro, leggermente più grandi di quelli dei precedenti produttori di caffè dell’azienda.

Eclipse e Movenza

Queste due macchine da caffè appaiono sul mercato per la stagione natalizia del 2016. Entrambi sono funzionamento automatico, con pannello a sfioramento e una nuova apertura automatica , la principale novità per quanto riguarda i loro predecessori. Ciò significa che solo toccare apre direttamente il vano di inserimento della capsula. Essi hanno anche un gran capacità rispetto al resto della gamma: 1 litro nel serbatoio dell’acqua.

In sintesi, se stai cercando una macchina da caffè Dolce Gusto di quelli grandi, queste sono due opzioni interessanti.

Lumio e colori

Si tratta di due macchine molto simili: automatiche, di piccole dimensioni, a un prezzo ragionevole e con una capacità di 1 litro nel magazzino. Entrambi introducono anche la novità della funzione XL nel sistema Play & Select: una possibilità di produrre caffè extra lunghi con più acqua del solito.

La differenza tra le due sta soprattutto nel design: in particolare, Colors è impegnata in una collezione innovativa di pannelli di vari colori, che possono essere facilmente sostituiti e sostituiti. Quando acquisti la macchina da caffè Dolce Gusto Colors, tre di questi pannelli sono inclusi nella confezione.

Piccolo e Genio

E ora andiamo all’estremo opposto con due dei più veterani produttori di caffè Dolce Gusto. Entrambi sono uguali e differiscono solo per il fatto che Piccolo  è il modello manuale e Genius  è il modello automatico. Non più La capacità del vostro deposito è lo stesso del Oblò , il Jovia  o Mini Me .

La Genio  ha una versione aggiuntiva chiamata Dolce Gusto Genio 2 , che ha semplicemente un serbatoio dell’acqua più grande (1 litro, per 0,6 del Genio originale).

La capacità del serbatoio dell’acqua non è di per sé un vantaggio o uno svantaggio. Se il deposito è più piccolo, dovrai riempirlo più spesso, ma la macchina avrà anche una dimensione più piccola e sarà più gestibile.

Il Piccolo , essendo manuale e già molto veterano, è la macchina da caffè Dolce Gusto più economica: puoi acquistare un Piccolo online a soli € 40.

Mini Me

La macchina  da caffè Dolce Gusto Mini Me si differenzia dalle precedenti in quanto combina dimensioni ridotte con funzionalità automatica. Assomiglia molto al Genius , anche se è un po ‘più compatto e anche più recente. È andato sul mercato per la campagna natalizia del 2013 ed è una delle macchine da caffè Dolce Gusto più vendute perché è la più economica di tutte quelle automatiche. La capacità del tuo deposito d’acqua è ridotta, ovviamente.

Mini Me

Caffettiera Dolce Gusto Mini Me

  • Questo dispositivo può essere utilizzato solo con capsule.
  • Facile come inserire una capsula e selezionare il dosaggio della tua bevanda con la funzione Play & Select che ti permetterà di creare il …
  • La tua mini caffettiera si fermerà automaticamente al momento giusto
  • Mini Me è così versatile che puoi anche preparare deliziose bevande fredde con facilità
  • Capsula NESCAFÉ compatta e automatica Dolce Gusto Mini Me, si adatta al tuo stile grazie alle sue dimensioni: 16 cm x 31 cm x …

Infinissima

La macchina da caffè Infinissima risale all’autunno del 2018 ed è una delle più grandi caffettiere del marchio: il serbatoio dell’acqua ha una capacità di 1,2 litri. È del 100% funzionamento manuale (non ha versione automatica) ed è molto interessante la sua combinazione di un serbatoio molto grande con dimensioni molto ridotte, soprattutto per quanto riguarda la larghezza della macchina da caffè.

Caffettiera Dolce Gusto Infinissima

  • Sistema automatico di capsule a 15 bar di pressione; in grado di fare un caffè di qualità professionale, caldo dal primo …
  • 1,2 l serbatoio rimovibile molto facile da riempire
  • Vaschetta raccogligocce regolabile a 3 altezze per l’utilizzo con tazze di diverse dimensioni
  • Ogni capsula Dolce Gusto è progettata per regolare automaticamente la pressione in base al tipo di bevanda
  • Goditi oltre 30 creazioni di caffè di qualità dal carattere di un espresso intenso intenso o dal corpo di un lungo, fino al …

Circolo e Melodia

Abbiamo lasciato alla fine le due più grandi macchine da caffè Dolce Gusto: la Melody  e il Circolo . Entrambe le macchine da caffè sono sul mercato da molto tempo e si distinguono dalle precedenti in quanto il loro serbatoio dell’acqua è molto più grande (1,3 litri) e ha anche un design sorprendente e sorprendente. Inoltre, la Melody  ha un comodo compartimento per conservare le capsule usate. Come abbiamo detto prima, un altro vantaggio di entrambi è che sono disponibili sia in versione manuale che automatica, quindi se vuoi comprare uno di questi puoi scegliere se spendere più o meno soldi a seconda della versione che ti interessa.

E finora il nostro riassunto delle principali differenze tra le caffettiere Dolce Gusto . Abbiamo cercato di essere molto chiari e schematici e speriamo che l’articolo ti aiuti a decidere il tuo prossimo acquisto o il tuo prossimo regalo di Natale. Lo hai trovato interessante? Sei in disaccordo ad un certo punto?

NOTA: tutte le informazioni sulle macchine da caffè su Amazon vengono aggiornate quotidianamente.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here