IL CAFFE’ GIAMAICA BLUE MOUNTAIN

Dopo aver chiarito un paio di settimane fa che il Kopi Luwak non è il miglior caffè del mondo, (ma un modo per trattare il grano per ottenere un certo sapore), vogliamo continuare ad approfondire nel mondo delle varietà di caffè.

La nostra prima fermata sara ‘ la Giamaica. In particolare, faremo una passeggiata intorno alle sue montagne blu, una catena montuosa che supera i 2.000 metri di altitudine in cui si coltiva una delle varietà di caffè più pregiate: La Jamaica Blue Mountain .

IL CAFFE’ GIAMAICA BLUE MOUNTAIN

Mentre Kopi Luwak solleva controversie, tutti gli esperti di caffè accettano di elogiare il caffè delle Montagne Blu giamaicane . Questa varietà di caffè ha un sapore delicato e leggermente fruttato, con un tocco leggermente acido. Si caratterizza per il suo equilibrio e il suo basso contenuto di caffeina.

Jamaica Blue Mountain: i segreti del caffè più selezionato

Una qualità premium come quella della Jamaica Blue Mountain non è raggiunto per caso. Ci sono diversi fattori che influenzano il gusto, il prezzo e le passioni che questo famoso caffè risveglia.

Un luogo privilegiato di coltivazione

Il caffè arrivò in Giamaica dalla mano del suo governatore britannico, Sir Nicholas Lawes, nel 1728. La coltivazione di questa pianta iniziò nel sistema montuoso del Centro dell’isola e si estese lentamente alla famosa montagna blu. Fu allora che i produttori realizzarono la straordinaria qualità del prodotto coltivato in questa zona.

Il caffè della catena montuosa giamaicana godeva già di condizioni privilegiate per crescere: temperature miti di 22 ° C, terreno ricco, pioggia abbondante, Nuvolosità … Ciò che rende speciale la regione della Montagna Blu è la sua nebbia perpetua , conosciuta come “nebbia”. Questa nebbia è prodotta dal contrasto del calore del terreno e dei Venti della montagna e permette ai cespugli di caffè di produrre lentamente frutta per più di 8 mesi.

Il vostro sistema di produzione naturale

Un altro dei segreti di Blue Mountain è il suo sistema produttivo che si caratterizza per il suo basso uso di prodotti chimici. In Giamaica si impegnano per i fertilizzanti organici e la raccolta manuale . Il beneficiario è fatto con il metodo humero e il grano è essiccato al sole.

Il tradizionale packaging

Il caffè Blue Mountain è sempre legato ai suoi famosi barili . Il caffè giamaicano è l’unico al mondo che viene trasportato in botti di legno. Queste botti sono in legno bianco per evitare che il grano venga contaminato con odori o sapori esterni.

La carenza del prodotto

La produzione annuale di caffè Blue Mountain è davvero bassa, inoltre più dell ‘ 80% delle sue esportazioni sono accaparrate dal Giappone . Il paese Giapponese è il più grande consumatore al mondo di questa delicatezza che rende questo grano un prodotto scarso nel resto del mondo.

Volevi provare questa gastronomia ? La Giamaica e ‘molto piu’ vicina di quanto immagini …

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here