COSA SONO I PORTAFILTRI PRESSURIZZATI E I PORTAFILTRI PER FARE L’ESPRESSO CON LE MACCHINE DA CAFFÈ ESPRESSO A CIALDE

Il portafiltro nudo (conosciuto come nudo) è un nuovo modello utilizzato nelle macchine espresso che è diventato molto popolare nel mondo del caffè specializzato. Ma perche’? Fa differenza il caffe’?

Abbiamo dato un’occhiata ai pro e ai contro per vedere se dovresti usarlo. Continua a leggere così potrai scoprire il bene e il male di questa moderna modifica.In parole povere, il portafiltro nudo è quando il fondo del portafiltro e la doppia presa sono stati rimossi per consentire l’esposizione del cestino, il che consente di estrarre l’espresso direttamente dal cestino alla tazza.

COSA SONO I PORTAFILTRI PRESSURIZZATI E I PORTAFILTRI PER FARE L’ESPRESSO CON LE MACCHINE DA CAFFÈ ESPRESSO A CIALDE

Guardate le specifiche delle macchine per espresso commerciali e vedrete che di solito menzionano la capacità di preparare due espressos contemporaneamente in base al numero di gruppi della macchina. Ciò che rende possibile questo è la doppia produzione di caffè dal portafiltro, che divide la bevanda in due consentendo due semplici bevande da preparare in due diverse tazze.

La differenza tra un supporto nudo e un supporto a doppio taglio.

Ma nell’industria del caffè specializzato estrarre un solo colpo (singoli colpi) è raro e questo è il motivo per cui alcuni baristi hanno deciso di sperimentare rimuovendo la doppia uscita. La domanda e’: E ‘ stata una buona idea?

Motivi per non usare il doppio output

La gente ha consultato su diversi motivi per cui un portafiltro nudo dovrebbe essere utilizzato. Li abbiamo elencati tutti e analizzati se sono un mito o funzionano davvero.

  1. Punto di controllo della qualità

Il motivo più frequente per utilizzare un portafiltro nudo è perché ci permette di rivedere l’uniformità della nostra estrazione e quindi preparare un espresso più squisito e coerente. I picchi di un tradizionale portafiltro celano la canalizzazione e l’uscita del caffè, ma con un portafiltro nudo è chiaramente visibile. Questo dovrebbe, in teoria, permettere al barista di vedere la qualità dell’estrazione dall’inizio. In base a questo si può concentrarsi su altri modi per generare più uniformità, come ad esempio la regolazione della distribuzione, la macinazione o la manomissione.

Questo argomento sembra convincente, ma non è del tutto chiaro se la caduta libera del caffè accompagnata da una rapida integrazione delle diverse correnti, che diventano una, (ad esempio il tipo di goccia che indica una buona estrazione) è meglio di una che ha diverse cadute e richiede più tempo per aderire. Ricordiamo che stiamo analizzando la goccia di caffè dopo che è passata attraverso il filtro e non il tipo di estrazione che si fa nello strato di caffè contenuto nel portafiltri, quindi non è sempre possibile collegare una visibile estrazione irregolare alla canalizzazione.

Ho usato volantini Nudi per diversi anni e ho visto diverse strane cadute che hanno avuto un buon gusto. Anche se quando l’ho paragonato ad altre più belle cadute dello stesso caffè, ho notato una piccola differenza di gusto e il risultato di un’estrazione uniforme. Ciò suggerisce che non sempre vi è un chiaro legame tra la qualità della caduta e l’estrazione.

Questo non significa che una caduta irregolare non sia mai una brutta cosa. Ho notato che i mulini con una vasta gamma di distribuzione di particelle (di solito mulini domestici che ho incontrato quando addestro i clienti con le proprie apparecchiature) tendono a produrre cadute irregolari che generano anche un cattivo gusto che con mulini commerciali di buona qualità. Tuttavia, non si sa cosa significa fino a quando non si prova (si può anche guardare il tipo di fresatura).

portafiltri per l’estrazione

L’utilizzo di un portafiltro nudo può fornire diversi indicatori sulla qualità di “manomissione”.

Detto questo, un portafiltro nudo può rivelare molte qualità indesiderabili. I flussi di caffè che si diffondono in tutta la macchina possono essere un indicatore di alcuni vecchi chicchi di caffè che hanno trovato un modo per il cestino .

  1. Una Caduta Più Alta

Un vantaggio meno controverso rispetto al portafiltro nudo è la maggiore chiarezza nella tazza che genera. Questo è particolarmente utile quando si utilizzano pesi nel vassoio della macchina e porta bicchieri, in quanto sono di solito più alti di tazze di porcellana ed è difficile da mettere con un tradizionale porta-uscita a doppia uscita.

D’altra parte, cadere da un’alta altezza può causare meno bolle nell’espresso. Basta dare alla tazza un tocco verticale prima di servire e tutte le bolle spariranno.

  1. Una Crema Migliore?

COSA SONO I PORTAFILTRI PRESSURIZZATI E I PORTAFILTRI PER FARE L’ESPRESSO CON LE MACCHINE DA CAFFÈ ESPRESSO A CIALDE

Si può sentire di un portafiltro nudo che produce di più, e quindi migliore crema. La logica alla base di questo è la mancanza di area sulla superficie su cui circola l’espresso, in quanto le bolle nella crema non hanno la stessa area metallica a cui aderire. Quindi non si raffredderà così in fretta e sarà prodotta una crema più consistente e ingombrante.

Sono sempre stato un po ‘ scettico su questa teoria, in quanto: a) non mi convince che più crema è migliore. b) non sono sicuro che un portafiltro nudo in realtà produce più crema.

La prima è una questione di opinioni, ma la seconda è verificabile. Così ho preso parecchi espresso dello stesso caffè in piccole tazze (una Cianika, caffè Colonna torrefatto, 7 giorni di essere stato arrostito, preparato con 15g di caffè, 36g di acqua in circa 34 secondi su un cestino VST 15g) con un portafilter nudo e con una doppia uscita. Sotto i risultati:

Crema espresso

Questo è un fatto molto minimo per essere veramente scientifico, ma fornisce la prova di ciò che ho potuto scoprire dalla mia esperienza: c’è poca differenza evidente nella qualità o profondità della crema di entrambi gli espressos preparati con due tipi di portafiltri.

Potete essere interessati: manutenzione macchina Espresso: aspetti essenziali

  1. Un Piacere Estetico

Può non essere così importante come il gusto o l’aroma, ma l’ascesa della fotografia dei caffè è abbastanza prova che ci piace l’estetica del caffè. Le estrazioni in realtà sono bellissime – basta andare su YouTube o Instagram per vedere quanti baristi l’hanno filmato.

Optate per questa modifica e presto sarete entusiasti di quelle scintillanti Cascate brune e dorate che l’espresso fa. Questo potrebbe essere un motivo sufficiente per spogliarsi.

Ma prima di dare piena approvazione al portafiltro nudo, vediamo i suoi svantaggi.

Il Rack Nudo Ha Qualche Svantaggio?

Questo tipo di portafiltri ha un paio di svantaggi, anche se è bene dire che non sono gravi.

La caduta dell’espresso ad un’altezza più alta genera un po ‘ più disturbo, ma questo è oscurato da quanto è facile fare la pulizia generale di questo tipo di portafiltri.

Non è anche possibile preparare due espressos, anche se è una rarità nel caffè specializzato, se si sospetta che forse si avrà clienti che chiedono di questo (o forse si vuole solo essere sicuri), si dovrebbe tenere conto di questo. Gli espressos semplici richiedono di passare il doppio espresso in una tazza e poi dividerlo in due semplici espressos.

Valutare il portafiltro nudo

Allora, il rack nudo e ‘ impressionante quanto sembra? Forse le ragioni per scoprirlo non sono così obiettive o grandi come dicono alcuni. Tuttavia, possiamo tranquillamente dire che ha i suoi vantaggi mentre ci sono pochi svantaggi (se possono essere chiamati svantaggi). Quindi se sei curiosa di questa piccola modifica, non esitare a prenderla.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here