COME FARE L’IRISH COFFEE E IL MONDO DEI COCKTAIL AL CAFFÈ

Il caffè irlandese è un tipo di caffè che è famoso per il suo contenuto alcolico e il sapore delizioso. Come suggerisce il suo nome, è diventato popolare nella zona Dell’Irlanda, un paese famoso per il suo whisky e birra. La ricetta irlandese del caffè che abbiamo preparato per oggi è una deliziosa bevanda che è molto semplice da preparare, perché gli ingredienti necessari per la sua preparazione sono facili da ottenere e senza un prezzo eccessivo.

COME FARE L’IRISH COFFEE E IL MONDO DEI COCKTAIL AL CAFFÈ

E ‘ anche una bevanda calda (come tutto il buon caffè)

quindi sarà utile per combattere il freddo che si nasconde in questi giorni nella penisola. Cosa ti serve per fare un Caffe ‘ irlandese? Una bottiglia di whiskey irlandese, per esempio del marchio Jameson, (con un altro tipo di Whisky sembra simile, ma non sarebbe il caffè irlandese originale). Una tazza di caffè nero, può essere solubile o macchina per il caffè, ma deve essere molto forte. Una barca di panna montata(se si sa come fare a casa meglio che meglio ma non deve essere così). Un bicchiere di vetro (come il vino).

Zucchero da gustare. Indicazioni per fare un caffè irlandese fare il caffè: anche se questo dovrebbe essere ovvio, ci sono persone che corrono a fare caffè esotici e non sanno come fare il caffè normale. Si può fare con una macchina per il caffè o con caffè solubile, a seconda del modello, dal momento che il caffè moderno varia molto da caffè tradizionale. Per quanto riguarda il caffè solubile, è semplice da preparare quanto diluire il caffè in acqua calda e mescolare fino a che non si scioglie.

Nel caso di fare il caffè irlandese per molte persone, prepareremo un sacco di caffè solubile in modo che ci sia caffè per tutti. Aggiungiamo il whisky: diamogli il tocco speciale che questo caffè ha, vale a dire, versare il whiskey irlandese che gli conferisce quel sapore caratteristico. Prendiamo il nostro drink e molto attentamente, mettiamo un sedere di whiskey nel bicchiere e lo lasciamo riposare un po’. Ora mescoliamolo con lo zucchero, poiché eviteremo l’eccessiva amarezza del whisky, versiamo la quantità che ci piace (a seconda di ciò che ci piace dolce e amaro).

Aggiungiamo il caffè: ora aggiungiamo il caffè sopra il whiskey, lo facciamo con attenzione in modo che non schizzi e riempia fino a quasi la parte superiore, lasciando un po ‘ di spazio per adattare bene la panna montata che lanceremo dopo. Per evitare dissonanze di gusto tra le parti, prenderemo un cucchiaio e cominceremo a mescolare il caffè fino a quando il whisky e il caffè non saranno ben mescolati in un liquido omogeneo.

La panna: abbiamo già il nostro caffè

La panna: abbiamo già il nostro caffè

ora tocca il tocco finale con la panna montata. Basta prendere la panna montata sul caffè versando la quantità che vuoi. Una volta preso, possiamo goderci il nostro caffè irlandese. In compagnia: non dimentichiamo che se si fa il caffè irlandese per più persone, si può fare la miscela di whisky, caffè e zucchero direttamente in un barattolo, tuttavia, la parte della crema che si deve buttare individualmente in ogni bicchiere che si prepara, altrimenti si rovinerebbe ribaltando il barattolo per riempire il bicchiere.

Non adatto ai minori: questo non è tipico caffè da bere in famiglia (beh, non consiglio caffeina ai bambini molto piccoli). A causa dell’elevato tenore alcolico del whisky irlandese(tra i 37 e i 40 gradi di titolo alcolometrico), non è adatto ai minori. Da doncomos.com non siamo responsabili dell’uso di questa ricetta.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here